TURISMO - CULTURA - SPORT

La Città di Como è capoluogo di un territorio che dona il nome in modo così naturale all’omonimo lago risultando conosciuta e riconosciuta in tutto il mondo.
Da questa evidenza si deve pensare che molti dei momenti di Sviluppo Futuro della Città e del suo Territorio debbano imperniarsi sul miglioramento delle proprie offerte Ricettive e Culturali.

TURISMO

Como e il suo territorio sono situati al centro dell’Europa, in posizione favorevole perché nella sua parte Sud, godendo, in tal senso, di un piacevole clima mediterraneo che rende gradevole il soggiorno in tutte le stagioni dell’anno. Questi tipici e naturali aspetti hanno caratterizzato la crescita e lo sviluppo di Como dal periodo delle colonizzazioni Romane fino ai giorni nostri facendo presagire ulteriori sviluppi per il futuro.
La Como odierna gode di una particolare Fortuna Logistica in quanto collegata e connessa con il capoluogo di regione, Milano, da due reti ferroviarie, da un’autostrada a tre corsie che connette l’asse di transito nord europeo del San Gottardo con il Sud Europa. Dista 30’ di auto o di treno dal grande Hub Aeroportuale di Malpensa, 45’ dall’aeroporto di Milano Linate, 1h dall’Aeroporto di Bergamo-Orio al Serio, 45’ dall’Aeroporto di Lugano (CH).
Attraverso l’Idroscalo dell’Aero Club Como, la Città di Como gode di un altro importante punto di ricezione e di connessione – unico in Sud Europa – atto a spostamenti privati sul corto – medio raggio attraverso impiego di Idrovolanti. (tratte Como – Venezia, Como Isola d’Elba ecc ecc ) .
Se da una parte è bene collegata con il resto del mondo, dall’altra, la città di Como, in questo momento pecca ancora in alcuni aspetti peculiari perché la si possa riconoscere fra le “Capitali dell’Accoglienza Italiana “.
Condizione del sedime viario, arredo urbano nei punti di accoglienza e di partenza ( Stazioni Ferroviarie), ottimizzazione dei flussi viabilistici ( gomma, ferro e acqua), decoro del verde pubblico, offerta di spazi pubblici adeguati alle moderne esigenze di un turismo giovane ma anche della terza e quarta età. Tutti aspetti che dovranno essere presi in considerazione dalla prossima amministrazione che si andrà ad insediare.

Priorità


  • COMUNICAZIONE :
  • Generale/ Media , Sito, Social ( Facebook, Instargram, Twitter ), Cartellonistica in dogana e sulle grandi direzionali.

  • ACCOGLIENZA :
  • Decoro, Pulizia, Infopoints.

  • PERCORSI CULTURALI :
  • Lago, Romano, Romanico, Medioevale, Settecento-Ottocento, Razionalista.
    Percorsi Culturali a tempo, con Guide, tematici.
    Cartellonistica nuova e chiara (Digitale ?).

  • PERSONALE VIGILANZA PUBBLICA :
  • Conoscenza con almeno inglese turistico.

  • PANNELLI INFO DIGITALI per HOTEL, RISTORANTI, CASE - RESIDENZE - B&B :
  • Collaborazione con associazioni Commercianti.

  • ALLONTANAMENTO VENDITORI ABUSIVI

  • INCENTIVARE RAPPORTI INTERSCAMBIO TURISTICO CON COMUNI VICINI e SVIZZERA :
  • INCENTIVARE RAPPORTI INTERSCAMBIO TURISTICO CON COMUNI VICINI e SVIZZERA :
  • Una maggior collaborazione per garantire un miglior servizio di accoglienza.

    Una maggior collaborazione per garantire un miglior servizio di accoglienza.

  • PISTE CICLABILI

  • ELIPORTO :
  • Migliorare l’offerta sul Turismo invernale. (Stai a Como, vai a sciare a St. Moritz / Madesimo / Bormio ( EliSky) , domani a Milano, un giro in battello d’inverno, una Mostra, un Concerto, un Ristorante tipico…)

  • NAVIGAZIONE :
  • Migliorare i rapporti con la navigazione (Primo bacino, centro lago e navigazione veloce, Tariffari agevolati)

  • COLONNINE RICARICA AUTO/MOTO/BARCHE ELETTRICHE :
  • Fondamentale Ipotizzare di dotare la convalle di più punti di rifornimento Elettrico e incentivare le Strutture Turistiche nel dotare le proprie AutoRimesse di Punti di Ricarica con Energia Elettrica. Idem per punto di Ricarica Energia Elettrica x Natanti .
    Instaurare rapporti Pubblico/Privati con le Grandi Aziende di Distribuzione Energia Elettrica e/o Energie Alternative per Mobilità Pulita.

    CULTURA

    L’accoglienza Turistica va di pari passo con l’Offerta Culturale che la Città è in grado di offrire.
    Tuttavia proprio su questo punto si deve essere molto chiari.

    Ci si impegnerà nel proporre:
    - un’ Offerta rivolta all’Esterno (Turismo Estero con soste da tre notti in avanti e Popolazione Turistica residente nelle vicinanze, così detto Turismo di Giornata )
    - un' Offerta rivolta all’Interno ( abitanti della Convalle e comuni limitrofi – UNIVERSITA’), entrambe nelle loro più varie e ampie sfaccettature.

    Ci potranno essere particolari e accreditate occasioni dove entrambe le parti potranno fondersi per creare sinergie e ulteriori sviluppi/conoscenze comuni.

    Priorità


  • SISTEMA MUSEALE DI COMO :
  • Il Sistema Museale del Comune di Como dovrà essere implementato e riorganizzato:
    1) Direzione Musei ( Civico/Garibaldi, Pinacoteca )
    2) Migliorare Orari di fruibilità
    3) Personale con almeno l’Inglese fluente.
    4) Caffetterie e Punti di Ristoro all’interno degli stessi e aperti al pubblico.

  • CASA DEL FASCIO + ULI :
  • Impegno nel valorizzare e riportare la Casa del Fascio + ULI ad ambiente dedicato ad Eventi Culturali:
    1) Sede permanente di Opere Razionaliste/o sede di Fondazioni /Collezioni Private (ULI).
    2) Sede per Mostre Estemporanee di Arte Contemporanea
    3) Laboratori Didattici

  • RECUPERO TEMPIO VOLTIANO:
  • Sede permanente delle ricerche di A. Volta e Museo Digitale Interattivo

  • VILLA OLMO E KM DELLA CONOSCENZA :
  • Aprire ogni possibilità per migliorare il lavoro svolto fino ad oggi ampliando offerte sia interne alla Villa ( Grandi Mostre) che negli Spazi Verdi che si susseguono nei tre comprensori di Villa Olmo, Villa del Grumello, Serre di Villa Olmo, Villa Sucota.

  • PANNELLI INFO DIGITALI per HOTEL, RISTORANTI, CASE - RESIDENZE - B&B :
  • Collaborazione con associazioni Commercianti.


    QUALI CAMPI DEVONO ESSERE MANTENUTI, INCORAGGIATI, SVILUPPATI?


  • ESPOSIZIONI:
  • Confermare e sviluppare Grandi, Medie e Piccole Mostre.

  • FESTIVAL:
  • Confermare e Sviluppare Balocchi, Parolario, Luce , Cinema.....

  • TEATRO:
  • Confermare ed intensificare anche a Livello scuole Teatro Sociale, Teatri di quartiere, Teatri Minori e Compagnie Teatrali.

  • MUSICA :
  • (Leggera, Classica/Conservatorio/Chiesa, Jazz ). Intensificare rapporti e Modalità di Coinvolgimento delle popolazioni Giovanili e Scolastiche all’apprendimento e all’ascolto programmato della Musica ( Classica – Jazz )

  • TRADIZIONE:
  • Palio, Raduni, Feste Popolari e legate alle Feste Popolari di quartiere, Carnevale

  • GASTRONOMIA :
  • Per l’importante attenzione, a più livelli, oggi rivolta a questo settore della Cultura, del Consumo/Risparmio, Prodotti del Territorio, Ospitalità…

  • OFFERTA VERSO L'ESTERNO E MISTA :
  • 1) Teatro Sociale: Collaborazione incondizionata
    2) Conservatorio : Collaborazione e apertura Giovani + Interscambio con Conservatori Stranieri ( Es Lake Como Summer Schools di Musica)
    3) Accademia Aldo Galli: Collaborazione e Sinergie
    4) Accademia Giuditta Pasta e similari….


    MOSTRE


  • GRANDI MOSTRE:
  • Da riproporsi con tematiche atte a richiamare interesse anche dall’esterno della città. Spazio esterno Villa Olmo per Sculture o Installazioni

  • ESPOSIZIONI IN CITTA' MURATA:
  • Spazi Cittadini quali i Musei Civici, la Pinacoteca, Broletto, San Pietro in Atrio, San Francesco e altri Luoghi dove poter ospitare Artisti del territorio e non. (Collezioni Private da poter portare in visione).

  • PICCOLE MOSTRE:
  • Piccoli spazi, anche “nobili” quale ad esempio il Tempio Voltiano o il Grumello , Chiostro S. Abbondio e Università per giovani e/o tematiche particolari (scienza, ricerca, didattica) . Cortili di Case private aperte saltuariamente al Pubblico.


    EVENTI CONFERMATI


  • CITTA' DEI BALOCCHI:

  • PAROLARIO

  • FESTIVAL DELLA LUCE

  • FESTIVAL DEL CINEMA

  • FESTIVAL EUROPEO DELLA POESIA

  • COM ON

  • PALIO DEL BARADELLO

  • CARNEVALE

  • MUSICA


  • MOMENTI MUSICALI
  • Oltre lo spazio Teatro Sociale, dedicato all’Opera Lirica, Opera estiva , Teatro di Prosa, Concerti musicali si dovranno offrire Momenti Musicali in spazi anche privati (cortili, giardini, dimore storiche, spazi post industriali ) e in piazze o luoghi anche desueti e da individuare con la collaborazione dei Quartieri e Circoscrizioni.

  • NOTTE BIANCA:
  • Musica e non solo

  • VIA MILANO e VIA MILANO ALTA:
  • Valorizzare il patrimonio musicale anche delle etnie che le abitano

  • BORGOVICO VECCHIA, VIA DIAZ, CORTESELLA, SANT'AGOSTINO

  • PROGETTUALITA' CULTURALI


  • ASCOLTARE PROPOSTE:
  • Dare Spazio e Spazi, Ascoltare Proposte dalle numerose Associazioni Culturali.


  • DIDATTICA INTERNAZIONALE:
  • Rapporti con Università Insubria, Politecnico con possibilità di lezioni aperte alla città.


  • PROGETTUALITA' UNIVERSITA':
  • Collaborazione Università - Comune di Como per progetti (Rifiuti, Energie rinnovabili, Acqua).


  • PROGETTUALITA' POLO DI LOMAZZO:
  • Collaborazione tra Comune di Como e Polo Como Next


  • LAKE COMO SCHOOL


  • RICERCA POLO/SPAZIO ESPOSITIVO PER ARTE CONTEMPORANEA E DI RICERCA


  • OFFERTA VERSO L'INTERNO E MISTA:
  • Proposte di interventi operanti prevalentemente per e verso i cittadini che abitano la Convalle e i comuni limitrofi dovranno essere programmate incentivate. Ci si riferisce a facilitazioni per accesso a Teatri e Cinema, Biblioteca, Chiese…Programmazioni mirate per Bambini, Studenti (Coinvolgimento Scuole + Concorsi per scuole…) e Anziani (ascoltare Università della Terza Età).

    UNIVERSITA'

    Esiste comunità di intenti nel proporre Sinergie Operative tra Comune e Università.

  • OFFERTE RECIPROCHE:
  • 1) Spazi Condivisi e Programmabili ( San Martino , Cittadella della Salute )
    2) Alloggi e residenze per Studenti ( Foresterie e loro impiego sia per Studenti che soggiornano a Como per Corsi Tradizionali in autunno /inverno che per Studenti Stranieri per Stages estivi)
    3) Iniziative di Interscambio studentesco anche con Univ straniere ( programmi Estivi di Stages )

  • RAPPORTI TRA COMUNE E UNIVERSITA' DI CONFINE (CH):
  • 1) Accademia Mario Botta di Mendrisio.
    2) Università Insubria Polo Medico e Università /Studenti del Canton Ticino.
    3) Altre realtà Universitarie o Para Universitarie presenti in Ticino.

  • RAPPORTI TRA COMUNE - UNIVERSITA' e ORDINI PROFESSIONALI - MAGISTRATURA:
  • 1) Ordine dei Medici e degli Odontoiatri.
    2) Ordine degli Architetti
    3) Ordine degli Ingegneri
    4) Ordine degli Avvocati.
    5) Ordine dei Commercialisti.
    6) Magistratura

    SPORT

    Sport e Comune è un binomio che raramente si è percepito nel passato, parlo da Cittadino.
    Ho presente alcune delle situazioni legate al Mondo dello Sport quali Piscina Comunale, Palazzetto di Muggiò … e poco più. Non conosco ancora bene la materia nei suoi dettagli ed è mia volontà convocare una Riunione con le associazioni Sportive ubicate nel territorio Comunale per ascoltare le loro richieste ed aspettative.

    Avrei alcune idee che pongo a disposizione del Candidato Sindaco Mario Landriscina perché le possa valutare ed interpretare a sua scelta.

    Il Comune di Como dovrebbe /potrebbe interagire con quelle Associazioni storiche presenti a Como che si occupano di Sport Attivo, mirando le richieste affinché si possano fare afferire a quelle strutture giovani in età scolare ( primarie e scuole dell’obbligo) che non abbiano sostegno famigliare o che soffrano di particolari situazioni di disagio psico - sociale. Identica politica per le persone della Terza età.
    Mi riferisco al Circolo della Vela – Yacht Club , alla Canottieri, al Tennis Como, alla Como Nuoto, ai vari Sci Club, alle Palestre private… Como deve poter diventare una Città dove è facile praticare Sport, e qui si ritorna anche al saper proporre turismo:

    Priorità


  • PISTE CICLABILI SEGNALATE

  • PISTE, STRADE SEGNALATE PER RUNNING

  • PASSEGGIATE DOLCI CON SEGNALETICA KM, DIFFICOLTA', ENERGIE SPESE, INFO CULTURALI

  • ACCORDI CON LE ASSOCIAZIONI :
  • Accordi con le tre/quattro Associazioni lungo il primo Bacino per offerte ai Turisti di passaggio ( noleggio barche, entrate a pagamento, frequentazioni palestre e attrezzature sportive in determinati orari durante la settimana …)

  • SINERGIE CON COMUNI DI BRUNATE E CERNOBBIO
  • Collaborazione con associazioni Commercianti.

  • AREE PUBBLICHE ATTREZZATE
  • Attrezzare aree pubbliche con “macchine ginniche” e/o Percorsi Vita ( Giardini a Lago, Villa Olmo, San Martino, Viali lungo le Mura)

  • POLITICA DI APPREZZAMENTO E AVVIAMENTO ALLO SPORT:
  • Collaborazione con Scuole ed Oratori.

  • GRANDE MANIFESTAZIONE SPORTIVA:
  • Proposta TRIATHLON DI COMO.

  • PROMUOVERE PARCO SPINA VERDE:
  • Promuovere l’area “Spina Verde”, Parco Naturale, Storico, Faunistico, Botanico, Sportivo, con coltivazioni ( versante Sud), punti Panoramici ( Baradello, Colme …) , Punti Gastronomici ( Baite) e la possibilità, in futuro, di realizzare funivie/funicolari di collegamento con La Stazione FS di San Giovanni ( progetto già studiato dallo Studio dell’Arch. Castiglioni ). Potrebbe essere un Parco Divertimenti Naturalistico dove poter pensare anche a degli Incoming economici come succede in molte aree naturali e non solo in tanti paesi del mondo.